• Maura Perra

Torta Caprese

Come anticipato nella recensione sul Kenwood Titanium Chef Patissier XL, per testare questa potente impastatrice planetaria, ho deciso di cimentarmi nella realizzazione di una torta che mi permettesse di sfruttare gran parte delle sue funzionalità.


La torta in questione è una leggerissima Caprese, naturalmente priva di glutine e (selezionando i giusti prodotti) senza lattosio, ideale per la colazione, il dopo pranzo, la merenda, lo spuntino di mezzanotte… Insomma, ogni occasione è buona per mangiarne un pezzetto, perché è buona e perché noi siamo tanto golosi, giusto?


La ricetta è stata creata apposta per esaltare le funzionalità e gli accessori del Kenwood Titanium Chef Patissier XL, ma può essere utilizzata anche se non si dispone di questa specifica planetaria.


Ingredienti:

  • 240 gr di cioccolato fondente all’80%

  • 150 gr di mandorle pelate + 200 gr di farina di mandorle

  • 5 uova

  • 240 gr di zucchero

  • 240 gr di burro senza lattosio

  • 35 gr di Cointreau

  • Zucchero a velo q.b.


Procedimento:

Pesare gli ingredienti con il Kenwood Titanium Chef e preparare la mise-en-place.

Montare il Food Processor con la lama al Kenwood Titanium Chef Patissier, inserire le mandorle, tritarle finemente con la funzione Pulse, ed includerle alla farina di mandorle, aiutandovi con la spatola inclusa nel package.

Inserire nel Food Processor il cioccolato fondente, tritarlo finemente con la funzione Pulse ed aggiungerlo alla farina di mandorle.

Smontare il Food Processor e richiudere con l’apposito coperchio la fessura con l’aggancio per gli accessori.

Dividere tuorli e albumi usando le due ciotole in acciaio. Io ho versato i tuorli in quella da 7L con i manici.

Sganciare la ciotola ed agganciare quella con i tuorli, inserire lo zucchero e montare fino ad ottenere un composto chiarissimo.

Alzare lo sportellino del coperchio paraspruzzi e, mentre la frusta continua ad andare ad una velocità medio-alta (4-6), inserire piano piano il burro tagliato a cubetti e tenuto precedentemente a temperatura ambiente per almeno un’ora.

Una volta incorporato tutto il burro, aggiungere, un cucchiaio alla volta, il mix di farina di mandorle e cioccolato.

Aggiungere quindi il liquore e, successivamente, incorporare gli albumi. Tra le funzionalità di impastamento, il Titanium Chef Patissier offre la possibilità di simulare il mescolamento a mano, che, tramite una velocità bassa e alternata, permette di mescolare gli albumi senza smontarli.

Trasferire quindi l’impasto in una teglia imburrata. Con queste dosi, io ho usato due teglie da 24 cm di diametro.

Infornare a 180 °C e lasciar cuocere per 25-30 minuti. Una volta sfornata, attendere che la torta si sfreddi e poi sformare.

Adagiare la torta su un piatto da portata, spolverare con dello zucchero a velo e servire!

Buona vero? Non vedo l’ora di vedere la vostra versione di questo meraviglioso dolce. Sentirete che bontà e che profumo in cucina!

28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti