• Maura Perra

Cheese-yo cake

Ciao a tutti!

Finalmente ho un po' di tempo da dedicare ai fornelli, anche se questa volta i fornelli serviranno pochissimo!

Siamo in piena estate e di accendere il forno anche oggi non se ne parla! La mia voglia di dolce però è troppo grande e persiste da giorni. Quindi non mi rimane altro che tirar fuori i biscotti del thé e lo yogurt della colazione. Oggi realizziamo la cheese-yo cake! Pronti? Via!

Ingredienti:

- 280 gr di biscotti secchi ai cereali

- 105 gr di burro

- 3 cucchiaini di zucchero di canna

- 250 gr di mascarpone

- 250 gr di yogurt alla frutta

- 6 gr di preparato per gelatina oppure 4gr di gelatina in fogli

- 200 ml di panna da montare

Procedimento:

Partiamo dalla base. Tritate i biscotti, unite lo zucchero e successivamente il burro fuso. Mescolate il tutto e versatelo in una tortiera a cerniera (25 cm di diametro). Pressate bene e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Procediamo ora con la crema. Se usate la gelatina in fogli, partite da quella. Mettete i fogli in ammollo per 10 minuti in acqua fredda.

Intanto, con l'aiuto di una frusta a mano, mischiate in una ciotola il mascarpone e lo yogurt.

Torniamo alla gelatina. Prelevate un po' di panna liquida e scaldatela al microonde, scioglieteci all'interno i fogli di gelatina precedentemente ammollati e mescolate bene per evitare grumi, e aggiungetelo al composto di yogurt e mascarpone.

Se avete il preparato per gelatina in polvere, mettetelo in un pentolino con 1-2 cucchiai rasi di zucchero e 125 ml di acqua, mischiando bene. Portate a ebollizione e mescolate per 1 minuto. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare per 2 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete quindi la gelatina al composto di mascarpone e yogurt.

Montate la panna (meglio averla tenuta precedentemente in frigo per almeno 2-3 ore) ed incorporatela al resto del composto, mischiando delicatamente con una spatola.

Versate quindi il composto nella teglia sulla base di biscotti, livellate con un cucchiaio e lasciatela rassodare in frigorifero per 3 ore.

Guarnite con della frutta fresca et voilà. La torta è pronta!

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti