• Maura Perra

Pasta alla crema di broccoli

Aggiornamento: ago 23

C'è chi potrebbe considerare la pasta ai broccoli una ricetta casereccia, sempliciotta. Ed è vero! Quando penso alla pasta ai broccoli, la prima immagine che mi viene in mente è quella di mia sorella nella cucina di casa dei miei genitori, mentre preparava, ormai 15 (se non 20) anni fa, questa meraviglia di ricetta. Ma i suoi sapori così decisi e rustici, oltre a scatenare una marea di ricordi bellissimi di "casa", rendono questo piatto unico, gustoso e sempre gradito, anche quando si è a dieta e il nutrizionista ti consiglia una pasta con le verdure! Sì, perché questa pasta oltre ad essere davvero buonissima, è anche salutare!

Ovviamente, io seguo la tradizione di famiglia e il tipo di pasta scelto sono i malloreddus sardi, ma voi potete usare le classiche orecchiette pugliesi o una qualisasi altra pasta corta!


Ingredienti (per 4 persone):

- 1 broccolo

- 1-2 spicchi di aglio

- peperoncino q.b. (io ne metto giusto una puntina più qualche semino)

- olio evo

- sale

- 400 gr di malloreddus

- pecorino sardo grattugiato


Procedimento:

Mettere sul fuoco una pentola capiente con l'acqua che servirà per la cottura prima dei broccoli e poi della pasta.

Intanto, pulire il broccolo e rimuovere la parte esterna dei gambi, conservandone la parte più tenera. Tagliare le cime del broccolo e i gambi a pezzetti. Una volta portata a bollore l'acqua, versare i broccoli e un pugnetto di sale grosso. Far cuocere per una decina di minuti, finché sia le cime che i gambi non saranno belli teneri.

Intanto in una padella larga, versare un filo di olio evo, aggiungere l'aglio tagliato a metà e privato dell'anima e il peperoncino, e far imbiondire.

Una volta cotti i broccoli, trasferirli con una schiumarola nella padella e farli saltare insieme ad aglio e peperoncino. Schiacciare con un cucchiaio di legno i broccoli fino ad ottenere una crema. Se saranno abbastanza teneri, non ci sarà bisogno di imprimere troppa forza. In caso contrario, aggiungere un po' di acqua di cottura, chiudere con un coperchio e farli cuocere un altro pochino.

Intanto versare la pasta nell'acqua in cui si sono cotti i broccoli e seguire le tempistiche della pasta (10-15 minuti).

Una volta completata la cottura della pasta, scolarla, ricordandosi di conservare a parte un po' di acqua di cottura, e versarla nella padella con la crema di broccoli. Se non volete ritrovarvi l'aglio o il peperoncino nel piatto, se non addirittura in bocca, consiglio di levarli prima di aggiungere la pasta ed evitare le cacce al tesoro!

Amalgamare bene la pasta con la crema e una spolverata di pecorino sardo grattugiato, facendo mantecare per 1-2 minuti. Se necessario, aggiungere un pizzico di sale e qualche cucchiaio di acqua di cottura, per ottenere una pasta alla crema di broccoli umida e succulenta.

Quindi procedere con l'impiattamento, aggiungere un'ultima spolverata leggera di pecorino e godersi questa meraviglia di piatto!



Buon appetito!


14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti