• Maura Perra

Filetti di merluzzo e patate in verde

Aggiornato il: 27 set 2020

Devo essere onesta: non credevo di inserire ricette di pesce nel mio blog. Perché? Perché non amo il pesce, raramente lo mangio, figuriamoci cucinarlo!

E invece eccomi qui oggi a scrivere la ricetta di questo piatto facilissimo e gustosissimo (anche per i palati più difficili, come il mio) e che, pensate un po', si cucina e si mangia nel giro di nemmeno un'ora! Quindi se, come me, vi capita di lavorare da casa e avere solo un'ora di pausa pranzo, non vi preoccupate: ci state abbondantemente!

Ma non perdiamo altro tempo! Pronti per la ricetta? Via!

Ingredienti (per 2 persone):

- 4 filetti di merluzzo (va benissimo anche quello surgelato)

- 2 patate medie

- 1 spicchio d'aglio

- prezzemolo

- olio extravergine d'oliva

- sale

- 1/2 bicchiere di vino bianco (da buona sarda, vi consiglio la Vernaccia di Oristano)

Riempite un pentolino di acqua e portatela ad ebollizione. Intanto, sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti non troppo grandi e, quando l'acqua nel pentolino starà bollendo, versate mezzo pugnetto di sale e le patate, precedentemente lavate sotto l'acqua fredda corrente per togliere l'amido.

Passati 10 minuti, trasferite le patate in una padella, abbastanza capiente, con un filo d'olio evo, e fatele saltare a fuoco vivo finché non avranno cominciato a dorarsi. A quel punto aggiungete l'aglio tagliato a pezzetti e il prezzemolo tritato, e continuate la cottura per qualche minuto, fino a quando le patate non saranno diventate più croccanti (attenzione a non bruciare l'aglio!).

Aggiungete quindi i filetti di merluzzo e un pochino d'acqua. Chiudete col coperchio e fate cuocere a fuoco medio/basso per 10 minuti.

In ultimo, versate il vino bianco, completate la cottura per altri 5 minuti senza coperchio ed aggiustate di sale, se necessario.

Impiattate e... buon appetito!

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti