top of page
  • Maura Perra

Pastina alla crema di Zucchine

Come anticipato nel post precedente, inauguriamo la nuova categoria dedicata allo svezzamento dei più piccoli con quello che probabilmente è il cibo preferito dalla mia bimba: pasta alla crema di zucchine.

Prima di vedere ingredienti e procedimento, lasciate che vi indichi i principali vantaggi di questo piatto: semplice e veloce da preparare, è inoltre un piatto equilibrato, costituito da carboidrati, proteine, verdure e grassi "buoni", ed infine è un piatto talmente gustoso che anche marito e figli più grandi apprezzeranno.

Vediamo insieme come prepararlo!


Ingredienti:

  • 1 zucchina

  • 1/4 di cipolla oppure 1 scalogno

  • 50 gr di formaggio fresco a piacere (caprino, robiola, stracchino, ricotta)

  • 1 cucchiaio di Grana Padano grattugiato

  • 1 cucchino di olio EVO

  • acqua q.b.

  • basilico q.b.

Procedimento:

Lavare e tagliare a pezzetti la zucchina e la cipolla (o lo scalogno). Versare le cipolle in una casseruola con un fondo di acqua e lasciarle stufare* per 3-5 minuti.

Aggiungere quindi le zucchine, il basilico ed un altro po' di acqua, chiudere col coperchio e lasciar cuocere per circa 15-20 minuti, girando di tanto in tanto con un mestolo.


Una volta cotte, spostare le zucchine in un boccale alto. Aggiungere l'olio, il Grana ed il formaggio fresco**, ed infine frullare tutto col mini pimer fino ad ottenere una crema omogenea.


Ora non vi resta che preparare la pasta che preferite e poi condirla con la crema di zucchine.


Come vi dicevo, è un condimento che si adatta a tutta la famiglia (al limite, i più grandi possono aggiungere un po' di sale) e queste dosi bastano per circa 3-4 adulti.


Se preferite, potete anche versare la crema all'interno degli stampini per il ghiaccio ed ottenere così delle mini porzioni pronte all'uso da togliere dal freezer all'occorrenza.


*Soprattutto quando i bimbi sono piccoli, è consigliabile evitare il soffritto con l'olio; piuttosto, è preferibile far stufare, in questo caso, le cipolle, ma ovviamente vale per qualsiasi trito per soffritto.


** Se preferite tenere sotto controllo la quantità esatta di formaggio che date al vostro bambino (di norma si tratta di circa 10 gr), potete evitare di metterlo nella crema e versarlo direttamente nel piatto dal quale mangerà.

14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page